logo attivita

logo attivita

servizio civile nazionale

servizio civile nazionale

una mano in più

una mano in più

famiglia

famiglia

aiuto agli anziani

aiuto agli anziani

Il tuo 5X1000
Il Tuo Cinque Per MilleTutti i contributi che La Sorgente Cooperativa sociale riceverà attraverso il 5xMille saranno utilizzati per il finanziamento di attività e attrezzature destinate esclusivamente ai minori ospiti delle Comunità Educativa a dimensione...
Il Test Center
La Sorgente Cooperativa Sociale ha attivato un centro che eroga attività di formazione informatica in aula, finalizzata al conseguimento della Patente Europea per l’uso del Computer (European Computer Driving Licence). Grazie all’autorizzazione dell’AICA presso la...
Minori
MinoriLa Comunità Educativa a Dimensione Familiare“L’Isola del SorrisoLa Comunità educativa a dimensione familiare “L’Isola del Sorriso” è una struttura residenziale con finalità socio-assistenziale ed educativa. Accoglie minori di ambo i sessi e di età compresa...

Certificazioni ECDL

Servizio Civile Nazionale

La Sorgente Cooperativa Sociale è accreditata come ente iscritto alla 4° classe dell’Albo Regionale Campania degli Enti di Servizio Civile, per il settore assistenza.

Con il Servizio Civile Nazionale la Cooperativa offre ai giovani l’opportunità di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze dedicando un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti.

Che cos’è il Servizio Civile Nazionale

A chi è rivolto

Quanto dura

Come funziona

Normativa di riferimento    

Che cos’è il Servizio Civile Nazionale

Il Servizio Civile Nazionale è un Istituto della Repubblica Italiana che nasce nel 2001 con la legge n.64 e quale strumento di Difesa della Patria, da realizzarsi con mezzi e modalità non armate, con l’obiettivo di:

  • favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;
  • promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;
  • partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l’aspetto dell’agricoltura in zona di montagna, forestale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;
  • contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all’estero.

A chi è rivolto

A tutti i giovani in età compresa tra i 18 anni (compiuti) ed i 28 anni (inclusi) che abbiano i seguenti requisiti:

  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • che non abbiano riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata

Quanto dura

  • Il Servizio Civile dura 12 mesi.
  • Nei dodici mesi sono previste 1.400 di servizio, ovvero 30 ore a settimana da distribuire su almeno 5 giorni (max 6 giorni).

Come funziona

  • Gli enti accreditati predispongono i progetti secondo le loro necessità, attenendosi ai settori d’impiego del servizio civile ed attinenti a determinati settori (ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all’estero);
  • I progetti vengono presentati all’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile che li esamina e redige una graduatoria. Gli enti iscritti agli albi regionali o delle province autonome presentano i progetti alle rispettive amministrazioni;
  • I progetti approvati e finanziati vengono pubblicati in un bando per la selezione dei volontari sulla Gazzetta Ufficiale;
  • L’aspirante volontario presenta domanda per un solo progetto presso l’ente prescelto, compilando gli appositi modelli (allegati al bando), dove inserisce i dati personali, il nome dell’ente e del progetto scelto, e il curriculum vitae;
  • L’ente comunica le date della selezione, seleziona i candidati, pubblica la graduatoria e trasmette i risultati all’UNSC, che procede ad inviare il contratto agli idonei selezionati.

Normativa di riferimento

  • Legge 6 marzo 2001 n.64, è la legge che istituisce il Servizio Civile Nazionale
  • Decreto legislativo 5 aprile 2002 n° 77, decreto attuativo della legge 64/200
  • Legge 31 marzo 2005, n. 43 , che modifica in parte ed integra il dlgs 77/2002.

 

Maggiori Informazioni:

La Sorgente Cooperativa Sociale

Tel: 081 5399889

Fax: 081 8022271

Mail: info@lasorgentesociale.it

Pec: lasorgentesociale@pec.it

 

Per maggiori informazioni (o link utili):

www.serviziocivile.gov.it

www.serviziocivilecampania.it

 

Il tuo 5X1000

Il Tuo Cinque Per Mille

Tutti i contributi che La Sorgente Cooperativa sociale riceverà attraverso il 5xMille saranno utilizzati per il finanziamento di attività e attrezzature destinate esclusivamente ai minori ospiti delle Comunità Educativa a dimensione familiare “L’Isola del Sorriso” e alle varie attività della cooperativa.
A te non costa niente, per noi può significare molto!

COME DONARE?

Il 5xmille è una frazione dell’IRPEF. Non è assolutamente una spesa aggiuntiva. Se si decide di non destinare a nessuno il 5xmille, quella parte di IRPEF sarà comunque versata allo Stato.

Cerca sulla tua Certificazione Unica/Modello 730/Modello Unico il box con la dicitura “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…” ed inserisci il codice fiscale di “La Sorgente Cooperativa Sociale”:  05735781212

Minori

Minori

La Comunità Educativa a Dimensione Familiare

“L’Isola del Sorriso

La Comunità educativa a dimensione familiare “L’Isola del Sorriso” è una struttura residenziale con finalità socio-assistenziale ed educativa. Accoglie minori di ambo i sessi e di età compresa tra 4 e 13 anni, in difficoltà per non aver trovato un contesto familiare equilibrato in grado di tutelare una crescita adeguata.

La struttura della comunità è ubicata in Lettere (NA) alla Via San Michele Arcangelo n. 41, in una casa di civile abitazione, in una zona ben collegata e servita dai mezzi di trasporto. Essa è situata in un contesto sociale e territoriale idoneo e servito da tutte le strutture necessarie, a livello ricreativo, scolastico e sportivo con la presenza di Parrocchie che svolgono molteplici attività socio-culturali e ricreative quali: azione cattolica, coro parrocchiale, catechesi, oratorio, gite, visite guidate.

La struttura ha una capacità ricettiva di 5 minori ed è così composta:
•     cucina;
•     sala da pranzo;
•     n. 3 camere da letto ad uno e due posti letto per minori;
•     n. 1 camera da letto per l’educatore con spazio amministrativo;
•     n. 2 servizi igienici;
•     esterno scala per accedere in casa con spazio destinato alla collettività e alla socializzazione.

Ogni camera è dotata di apparato di riscaldamento.

Risponde a quanto previsto in materia di prevenzione e sicurezza contro gli incendi.

Gli ambienti comuni sono: cucina, sala mensa – giochi -Tv, salottino per visitatori, postazione telefonica abilitata, postazione PC e collegamento internet.

LA SORGENTE COOPERATVA SOCIALE, in tutte quelle situazioni in cui l’équipe educativa della Comunità lo ritenga necessario, garantisce la presenza di consulenti ed esperti quali sociologi, neuropsichiatri, pediatri e medici di base che collaborano nelle tante attività che insieme svolgono.

Il lavoro della équipe delle comunità è orientato alla realizzazione ed al mantenimento di un clima accogliente e familiare, elemento basilare per contenere le istanze di tipo affettivo e socio-relazionale degli ospiti. Per tutti i minori ospiti viene elaborato un Progetto Educativo Individualizzato (PEI) dall’équipe della comunità, insieme all’assistente sociale  di riferimento del minore, che viene di volta in volta verificato e progettato a seconda dei bisogni e dei desideri del minore stesso, per poi prepararlo al rientro nel proprio contesto familiare, laddove è possibile, o a programmi di affido o di adozione. Costante ed imprescindibile è il complesso lavoro di rete, con le assistenti sociali dei comuni di residenza dei minori, il Tribunale per i Minorenni, le scuole del territorio, la famiglia d’origine e le diverse realtà che entrano a diverso titolo nella presa in carico del minore. A seconda del caso, viene programmato il riavvicinamento alla famiglia d’origine secondo diverse modalità, dagli incontri protetti in comunità alla presenza della responsabile e della psicologa, alle uscite di qualche ora ed infine ai rientri nel fine settimana.

La Comunità diviene, dunque, luogo ove sperimentarsi nelle relazioni, rielaborare difficoltà ed esperienze vissute ed aprirsi ad una progettualità a breve e lungo termine.

CONTATTI

Comunità Educativa a Dimensione Familiare “L’Isola del Sorriso”

Via San Michele Arcangelo, 41 – 80050 Lettere (NA)

Tel.: 081/393 03 47 – Fax: 081/802 22 53

Coordinatrice dott.ssa Comentale Assunta cell.: 329 536 4885

E-mail: info@lasorgentesociale.it


Facebook